Mele,produzione italiana stimata in quasi 2,2 mln tonnellate

La produzione di mele in Italia per la stagione 2018-2019 è stimata in 2.199.526 tonnellate, in recupero rispetto a quella particolarmente scarsa dello scorso anno, ma comunque in riduzione del 6% rispetto alla media del periodo tra il 2014 e il 2016. I dati vengono forniti da Assomela, dopo 'Prognosfruit' a Varsavia, in Polonia, dove i produttori melicoli europei si sono riuniti per presentare e commentare le previsioni di produzioni di mele per la stagione entrante. Gli andamenti della produzione per la stagione entrante sono diversi per le regioni italiane: recuperano la perdita dello scorso anno, attestandosi però al di sotto del pieno potenziale produttivo sia il Trentino che l'Alto Adige. Cresce invece in maniera significativa, il raccolto del Piemonte, guidato da nuovi meleti piantati in sostituzione del kiwi. Le altre regioni tornano a livelli produttivi paragonabili a quelli del 2016. Le stime di produzione per il 2018 prevedono un raccolto di mele in Europa di 12.611.000 tonnellate. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mezzolombardo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...